Prosecco D.O.C. Tranquillo

Tranquillo Prosecco D.O.C., 100% Glera
Zona di Produzione: vigneti alle pendici delle colline tra Conegliano e Farra di Soligo, situati ai confini della denominazione Conegliano-Valdobbiadene, posti ad un’altitudine tra 50 e 150 mt s.l.m.

 

Terreno: argilloso, calcareo

Vendemmia: manuale nel mese di settembre

Vinificazione: Pressatura soffice delle uve, selezione del mosto fiore, decantazione statica e fermentazione a temperatura controllata. Refrigerazione a fine fermentazione per mantenere un leggero pétillant

Affinamento: in serbatoi inox a temperatura controllata

Imbottigliamento: isobarico, previa filtrazione sterile

Affinamento in bottiglia: circa due mesi

Colore: giallo paglierino

Profumo: piacevolmente aromatico con delicate note fruttate e floreali

Sapore: al gusto è fresco, equilibrato con retrogusto piacevolmente sapido e fruttato, leggero pétillant

Temperatura di servizio: si consiglia di servire a temperatura di 8 - 10 °C in calici di cristallo a forma di “tulipano”

 

Acidità: 6 g/l

PH: 3,20

Amabilità: 5 g/l

Formato: bottiglia da 0,75 lt

Grado Alcolico: 11,5% vol

 

 

DICONO DI LUI

Serbevolezza: termine che mi piace usare e che raggruppa tutte le caratteristiche piacevoli di questo prosecco. Fragranza di aromi fruttati e floreali, pesca gialla mela verde, pera, fiori di acacia, tiglio e biancospino. Acidulità e sapidità indice di uve coltivate in collina. Soavità del vapore tipica dell'uva glera che invita a qualche calice in più. Provatelo con salumi freschi e anche affumicati, formaggi non stagionati. A tavola con antipasti leggeri di pesce appena nappati di olio, i risotti: asparagi, verdure, pesce. Gli gnocchi e tutte le paste con condimenti alla mediterranea (leggeri), ma non dimenticate che è anche un ottimo aperitivo.

Roberto Pieri - Miane (TV)

 

 

SCARICA  SCHEDA TECNICA

Riconoscimenti

 

Prosecco D.O.C. Tranquillo:

o Gambero Rosso 2016: 1 bicchiere 

o Guida AIS Veneto: **

LE COLLINE DI CONEGLIANO, TERRA DI PROSECCO.

Nasce da qui BiancaVigna, dal carattere unico dei 30 ettari di vigna
delle zone DOCG e DOC dell’Alta Marca Trevigiana.

LA QUALITÀ DEL NOSTRO VINO È LEGATA ALLA BONTÀ
DI UN TERRITORIO UNICO.

OSPITI DI UNA TERRA BUONA.

Il nostro legame con il territorio va oltre il lavoro in vigna. Abbiamo la fortuna di essere circondati da un paesaggio unico, un luogo che vogliamo condividere con chi ama il nostro prosecco e i pendii dove nasce.

Per questo abbiamo creato “La foresteria BiancaVigna”, un luogo in armonia con l’ambiente dedicato all’accoglienza di ospiti e amici, il modo migliore di godersi il nostro vino, tra vigneti e antichi Borghi, gustandosi pranzi e cene all’aria aperta tra le dolci colline trevigiane.